Adeguamento apparecchiature estetiche: i contributi EBAV

Circa l’adeguamento delle vostre apparecchiature al decreto 110/2011 (che riguarda ad esempio le lampade per solarium) vi segnaliamo l’opportunità di ottenere contributi da EBAV per i tipi di servizi A/51 e A/60, entrambe di primo livello.

Il contributo potrà essere richiesto solo dalle aziende in regola con i versamenti EBAV/COBIS e riguarda tutti i tipi di aziende. Ecco nello specifico le caratteristiche:

  • A/51 (sostegno agli investimenti) – Contributo su finanziamenti non inferiori ai 20.000 Euro, IVA Esclusa, riferiti a 2011 o 2012. Il contributo è calcolato nella misura del 5% del finanziamento o fattura con un max. di 2.500 Euro. La domanda deve essere inoltrata entro Gennaio 2013. L’azienda non potrà chiedere richiesta di contributo A/60 per lo stesso intervento;
  • A/60 (adeguamenti per la sicurezza in azienda 2011) – Contributo pari al 20% della spesa sostenuta, iva esclusa, con un minimo di 400 Euro ed un massimo di 700 Euro per azienda. La domanda deve riguardare spese effettuate dal 1 luglio 2011 al 31 dicembre 2011 ed essere presentata entro il 30 Aprile 2012. Ogni impresa può ottenere un solo contributo nel triennio (2011/2012/2013).

Gli importi seguiranno una graduatoria fino ad esaurimento dei fondi.

Per maggiori informazioni visitate il sito: www.equiveneto.it/contributi-ebav.html